LA LEGGENDA DI SAN MARTINO – Scheda didattica

Ho trovato la leggenda di San Martino, scheda che si presta bene come lettura, ma soprattutto come drammatizzazione , per la classe quarta e quinta, ritengo che può andar bene, vi è inoltre un dettato sulla vita di San Martino, un santo direi molto attuale, in quanto con la sua vita e soprattutto con il suo gesto, educa molto alla carità e alla solidarietà.

CLICCARE SOPRA PER SCARICARE

Dettato – La vita di San Martino

La leggenda di San Martino – Drammatizzazione e lettura

6 pensieri riguardo “LA LEGGENDA DI SAN MARTINO – Scheda didattica

      1. Vi ringrazio per la cortese replica e attenzione. Volevo spendere anche due parole per sottolineare la perdita dei valori della nostra tradizione. San Martino un festa tutta Peninsulare è stata soppiantata quasi da Halloween. Probabilmente ha inciso anche la combinazione del calendario, halloween sabato e San Martino giovedì…
        Malgrado tutto siamo riusciti a realizzare questo servizio, un piccolo contributo per risollevare le sorti di questa bellissima festività… Non è giusto che perdiamo le nostre tradizioni, quando c’è il vino nuovo si festeggia, è non solo una tradizione, ma un obbligo!!!!
        http://notitiae.wordpress.com/2010/11/13/%E2%80%9Cvota-san-martino-7-giorni-%E2%80%93-2010%E2%80%B3-galleria-fotografica/
        Un saluto e ringraziamento J

        "Mi piace"

      2. Dal momento che abbiamo lo stasso punto di vista, le faccio un link a proposito di Hallowwen, ( pubblicato da mio figlio sul suo blog) ormai è passato ma se vuole può riservarlo e pubblicizzarlo per l’anno prossimo o come meglio crede.
        http://bigmico.wordpress.com/2007/10/30/la-menzogna-di-halloween/
        Cordiali saluti.
        P.S. Da ragazza sono venuta molte volte in gita a Spoleto, in quanto ho studiato a Sansepolcro, in provincia di Arezzo, ma l’umbria era così vicina… e la conosco tutta. Bellissima … UMBRIA VERDE!!!

        "Mi piace"

      1. Sì, San Martino è un santo che ama la condivisione…ciò che dovrebbe fare ogni uomo… ma soprattutto ogni persona che si professa cristiana.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...